L'associazione culturale Arthena

L' Arthena è una associazione non commerciale, patrocinata dal Comune di Lerici fondata dal professor Mario Tamberi. Il Presidente è Angelo Tonelli dal 1998, con un direttivo formato da Giuliano Diofili, Giuseppe Milano, Iride Varese, Mario Sassarini, Virgilio Urrico. Funzione del Presidente è coordinare i corsi, e le attività culturali-artistiche della scuola, in sinergia con il Direttivo.
 
La gestione di Tonelli subentra in seguito a conclusione ed esaurimento di quella precedente di Mario Tamberi. In questi 10 anni, abbiamo offerto una media di cinque corsi per stagione, ovvero da ottobre a giugno, con una presenza media di 50-60 allievi.
 
Abbiamo proposto corsi di pittura, teatro, scrittura creativa, restauro, yoga, filosofia greca antica, egittologia, cesellatura, autoguarigione, ricerca del Sè, Tai chi, chitarra, danza, tutti con insegnanti qualificati, e per un lungo periodo abbiamo ospitato i diversamente abili, che poi hanno trovato sede autonoma a San Terenzo.
 
Quest’anno abbiamo inaugurato ai primi di ottobre i corsi di Teatro e Scrittura creativa (docente Angelo Tonelli), Pittura (Giuliano Diofili), Restauro (Sandro Baruzzo), e a breve partiranno i corsi di Storia dell'Arte e Filosofia greca antica.
 
Oltre che fornire competenze grazie all’insegnamento di professionisti nei vari campi, i corsi hanno funzionato come notevole momento di aggregazione: alla scuola, che ho definito Libera Repubblica delle Arti e delle Lettere, si respira un’energia decisamente viva e creativa, che culmina in feste d’arte stagionali, che hanno visto coinvolti tutti i corsisti, e il gruppo di pittori (tra i più noti della provincia) che in questi anni hanno sempre collaborato alle varie iniziative della Scuola: segnalo, tra gli altri, Pietro Bellani, Carlo Carozzi, Alberto Sordi, Elisa Corsini, Francesco Martera, Cristina Balsotti, Paolo Fiorellini, Claudia Guastini, Lucia Vignali, Renzo Ricciardi, Francesca Sivori, Gianluca Cupisti, Mario Tamberi.
 
Caratteristica della Scuola è fornire a chiunque lo desideri strumenti raffinati di approfondimento artistico, letterario, filosofico, senza accademismi, ma con un rigore estremo che si associa allo stimolo della creatività individuale.
 
I maggiori risultati in questo senso si sono visti nel corso di Teatro, di Pittura e di Scrittura creativa. Per quel che riguarda il teatro, alcuni degli allievi hanno lavorato a importanti eventi internazionali, come Argonauti nel Golfo, in collaborazione con il College of Charleston (South Carolina), e nazionali (performances in Altramarea, rassegna nazionale di poesia contemporanea), e sono andati in tournee (a giugno 2006, con uno spettacolo su Calvino a Villa Nobel, a Sanremo); Il Laboratorio di Scrittura Creativa, concentrato sulla poesia, produce ogni anno opuscoli con i testi migliori dei corsisti, e dall’anno scorso si concentra sullo studio di alcuni poeti, su cui produrre eventi.
 
Il corso di pittura, condotto con grande professionalità e passione dal Maestro Giuliano Diofili fornisce le basi tecniche fondamentali che consentono ai corsisti di realizzare opere proprie, dopo essere passati attraverso lo studio dei grandi pittori del passato.
 
Negli ultimi anni Arthena è diventata una realtà realtà con profonde radici nella provincia, dove siamo presenti sia come scuola di formazione che come promotori di eventi, e ha sviluppato collegamenti costanti a livello nazionale (varie associazioni di Milano; relazioni costanti con poeti di fama nazionale sparsi su tutto il territorio nazionale, che intervengono ad Altramarea; con l'Università di Pisa, di Bologna e di Padova etc. ), e internazionale (il Trinity College di Dublino; il College of Charleston in South Carolina, che sponsorizza Argonauti nel Golfo). In particolare, Argonauti nel Golfo degli dei, che si svolge ogni anno con direzione artistica di Angelo Tonelli, oltre a essere entrato nella storia della poesia contemporanea grazie all’attenzione che a esso ha dedicato la rivista del Centro di Studi sul Romanticismo diretto da Lilla Crisafulli dell’Università di Bologna, sta assumendo sempre più rilievo, grazie alla presenza di musicisti di fama mondiale come Glenn Velez e Lori Cotler, e di importanti poeti statunitensi e italiani, e nel maggio 2008, con il titolo Argonauti-Aquae Mundi è stato l'evento di apertura del Piccolo Spoleto Festival, a Charleston, riscuotendo grandissimo successo. Altramarea, il laboratorio di poesia a cielo aperto che si tiene ogni anno a Tellaro, nel 2006 è giunto alla decima edizione. L’editore Campanotto, uno dei maggiori editori di poesia a livello nazionale ha pubblicato un’antologia di Altramarea, curata da me, in cui si raccolgono i testi dei maggiori poeti intervenuti in questi anni (tra cui Conte, Baudino etc) che è stata presentata a Milano, Pisa, Genova, Viareggio, Heidelberg, Budapest.
 
Il corso di teatro, oltre a varie performances, produce ogni anno, da dieci anni, un grande spettacolo, che viene rappresentato all’Astoria e poi in Piazza Garibaldi e in altri spazi nel corso della stagione estiva. Negli ultimi cinque anni si è concentrato sulla tragedia greca, perché Angelo Tonelli ha curato per Marsilio e Bompiani la monumentale edizione di tutte le tragedie di tutti i tragici greci, e in questo modo il laboratorio di teatro si salda con una ricerca che gli consente di avere traduzioni e interpretazioni di prima mano relative a un’operazione di respiro nazionale.
 
Sul Teatro Iniziatico, di cui Tonelli dirige i corsi all' Arthena, è uscito un volume, consultabile anche sul sito, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura, con testi di Angelo Tonelli e foto di Ugo Ugolini. Da segnalare la grande attività di coordinamento degli eventi di arte figurativa svolta da Giuliano Diofili, che inoltre realizza importanti installazioni per il teatro e in occasione di Argonauti e Altramarea.
 
Il Presidente dell'Arthena
Angelo Tonelli